Tavole Romane consiglia…per agosto a Roma

Share

- immagine tratta da Wikimedia Commons, autore Alessio Damato -

Appuntamento numero undici con i nostri suggerimenti su eventi culturali e d’intrattenimento che si svolgono in città. Un’edizione speciale dedicata non solo a questa settimana ma all’intero mese di agosto! Tanti consigli per rendere piacevole il soggiorno in città, sia per i romani che restano sia per chi approfitta delle vacanze per una visita a Roma.

Attenzione, a partire dalla prossima settimana molte Tavole andranno in vacanza, non perdeteci di vista e vi terremo aggiornati sulle loro aperture e chiusure estive.

Continua a leggere

Vino e Camino – cucina autentica da Bracciano a Roma

Share

Ristorante Vino e Camino Bracciano

- immagine realizzata da Tavole Romane* -

NEW! Tavole Romane ha visitato anche il locale di Roma: leggi il racconto

I dintorni di Roma – tra litorale ed entroterra – rivelano straordinarie sorprese, e molti luoghi si prestano a rilassanti gite fuori porta.
Una di queste “perle” è senza alcun dubbio Bracciano…incanta la vista con il suo castello che sfida i secoli svettando tra le case del borgo…distende l’animo il panorama verdeggiante in cui “dorme” l’omonimo lago, accarezzato in altri punti da Trevignano e Anguillara. 
Su uno dei lati della piazza (Mazzini) che lambisce il castello – facendo in questo periodo da cornice a eventi e manifestazioni di vario genere – si scorgono delle tende verde bottiglia, arrecanti la scritta “Vino e Camino”, nome dell’osteria che riparano in inverno e ombreggiano d’estate. All’interno due locali, uno piuttosto piccolo in entrata, più una grossa sala – con immancabile camino – che si apre sulla sinistra dall’ingresso. L’arredamento è semplice e sui toni del legno scuro; scaffali a parete con bottiglie  di vino impreziosiscono l’ambiente. All’esterno sono sistemati diversi tavoli in ferro battuto, riparati dalle ampie tende. Stando accomodati all’aperto si gode peraltro della vista del castello, a cui si può accedere per una visita dalla biglietteria posta proprio accanto al ristorante.
La cucina in parte celebra i prodotti del territorio – carni, pesce di lago, verdure e formaggi – in parte richiama la tradizione marinara con genuine preparazioni. Tutti i piatti - eseguiti con cura e con qualche spunto creativo - ci sono parsi abbondanti (non solo alla vista!). Il menu alla carta si lascia “arricchire” da qualche piatto del giorno, ben raccontato dai padroni di casa.
Il servizio –  veloce, affabile, attento a curare le richieste dei clienti (anche quelli più esigenti) – rimane sempre cordiale nei momenti di “scambio chiacchiere”.
Da alcune settimane “Vino e Camino” è sbarcato nella capitale (nel centro storico), con dedizione e formula analoghe a quelle di Bracciano. In bocca al lupo ai proprietari per l’esperienza romana…e per tutti voi non mancherà l’aggiornamento di Tavole Romane  su”Vino e Camino” a Roma.

Le nostre pagelle:

  • Ospitalità 8
  • Ambiente 7,5
  • Mescita 8
  • Cibo 7,5
    • Antipasti 7,5
    • Primi 7,5
    • Secondi 7
    • Contorni non provati
    • Dessert 7,5
    • Pane 6

Prezzo:

  • Pasto: 35€

In breve:
Vino e Camino…vale il cammino!

Informazioni pratiche:
Sito web: http://www.vinoecamino.it/ (in costruzione) http://web.tiscali.it/vino_e_camino/ (Bracciano)
Indirizzo: piazza Mazzini 11, 00062 Bracciano RM (come arrivare)
Orario: pranzo e cena (chiuso lunedì)
Tel. 06.99803433
Altra Sede: Piazza dell’Oro 6, 00186 Roma

…dalla nostra esperienza:
Continua a leggere

23-29 luglio Tavole Romane consiglia…per la settimana a Roma

Share

- immagine tratta da Wikimedia Commons, autore Alessio Damato -

Eccoci arrivati all’appuntamento tondo tondo numero dieci con i nostri consigli su eventi che la Città offre durante la settimana e alcune Tavole vicine in cui sostare per una piacevole sosta gastronomica.
NEW! evidenzia le sezioni con eventi nuovi rispetto a quelli già segnalati la scorsa settimana e tuttora in corso, su cui comunque vi diamo alcuni suggerimenti specifici per la settimana. 

Continua a leggere

Al Mattarello D’Oro – fritti che passione!

Share

Pizza a taglio, supplì

 - immagine realizzata da Tavole Romane* -

Il nostro racconto su una delle Tavole più votate tra quelle che ci avete segnalato. Continuate a condividere le vostre preferenze cliccando SI o NO su “Ti piace?”

La Bufalotta…una verace via del quartiere Talenti che tenta di “corteggiare” la Nomentana, avvicinandola al nascere e divergendo sul finire, dove si “tuffa” nella nuova zona a ridosso del centro commerciale di Porta di Roma. Una strada dove c’è tanta aria di periferia romana: alti condomini, macchie di verde, numerose botteghe e locali che colorano i marciapiedi.
Qui – proprio di fronte a un liceo di zona (il Nomentano) - si affaccia la vetrina di questa pizzeria a taglio, riconoscibile dalla riproduzione su vetro di un simpatico mattarello color oro, animato (con tanto di occhi e sorriso) e incorniciato in triangoli di pizza.
L’interno: un locale semplice e spartano, praticamente “immutato” da decenni, dove catturano l’attenzione – sul fondo bianco delle pareti – delle maioliche quadrate gialle e nere che si alternano formando dei disegni geometrici… e si dissociano così dall’anonimo cotto del pavimento. A sinistra (dell’ingresso) una lunga mensola dove ci si può appoggiare a consumare (mentre la vista incappa nei tanti annunci e locandine appesi al muro), di fronte il banco che espone la pizza a taglio e prosegue ad “L” a destra con un piccolo “cancelletto”  (di accesso al bancone e al retrobottega, regno di forno e cucina) più angolo fritti con delle vaschette in acciaio, continuo “approdo” di supplì e crocchette di patate dalle dimensioni e dal gusto “esagerati”.  Un particolare “di arredo” venuto meno negli anni…l’enorme salvadanaio che era ubicato alle spalle del bancone: si narra che durante un furto sia stato portato via, peccato!
Qui i veri protagonisti sono i fritti…il supplì poi uno dei migliori di Roma per sapore  del sugo, livello di  filatura della  mozzarella e doratura della crosta! Non da meno le crocchette, dalla forte “personalità” merito della panatura e della consistenza delle patate.

supplì

- supplì del Mattarello, immagine realizzata da Tavole Romane* -

La pizza conquista gli amanti della versione “sottile”. Su tutte la margherita e la boscaiola (bianca  con funghi e salsiccia). Disponibili altre varianti, tutte valide ma sicuramente non al livello dei fritti: classiche (bianca, con patate, rossa, …) e non (con zucchine, con pacche di pomodoro e alici, misto funghi e cotto, calzone con mortadella, pomodoro e mozzarella, …).
Tutti i prezzi sono simpaticamente esposti a muro (in alto a destra dall’ingresso) su tanti cartoncini rettangolari.
Il servizio, efficiente e gentile, si districa in velocità tra l’angolo fritti (accontenta tutti porgendo supplì o crocchetta su tovagliolino di carta a chi si mette in fila!) e il bancone pizza per smaltire la coda che solitamente affolla il piccolo locale, specie dalle 19.30 in poi. 
Nel congendarci da pizza e supplì – mentre eravamo intenti a osservare il locale – siamo “inciampati” nello sguardo e nelle domande della proprietaria (o almeno così ci si è presentata!), incuriosita dal nostro evidente interesse. Abbiamo dovuto mentirle dichiarandoci non romani giunti lì per passaparola, così da salvaguardare anonimato e autonomia di giudizio che ci caratterizzano…speriamo capisca e le mandiamo un saluto e un ringraziamento per le prelibatezze del Mattarello! 

Le nostre pagelle:

  • Ospitalità 7,5
  • Ambiente 6
  • Mescita non disponibile 
  • Supplì 9
  • Pizza 7

Prezzo:

  • Pasto: 5€ (1 supplì, 2 assaggi di pizza, 1/2 minerale)
  • Pizze: da 8€/kg a 11€/kg (margherita 10€/kg, supplì e crocchette 1€)

In Breve:
♥ Supplì o crocchetta: questo è il dilemma!

Informazioni pratiche:
Sito web: non presente (pagina facebook)
Indirizzo: via della Bufalotta 292, 00139 Roma (come arrivare)
Orario: continuato fino alle 21:30 (chiuso la domenica)
Tel. 06.87141390

* Le immagini realizzate da Tavole Romane sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons

I Mannari – Gelato genuino alle porte dell’Eur

Share

- immagine tratta dalla pagina facebook ufficiale e ritenuta di pubblico dominio -

Nel quartiere di Montagnola, che con le sue ordinate vie costeggia la Colombo accompagnandola nel centro dell’Eur, si lascia notare questa gelateria. Un unico ingresso su strada – riconoscibile dalle sagome di due “romantici” gatti ritratti sulla vetrina – conduce ad un piccolo e semplice locale con bancone frigo rettangolare sulla sinistra, spazio in cui si susseguono gelati alla frutta e alle creme. All’esterno – a ridosso della vetrina – è sistemata una panchina per la sosta…anche se volge su via di Grotta Perfetta, particolarmente trafficata durante la settimana.
Tra le frutte – ben rappresentate dai gusti tradizionali – spiccano per consistenza e colori i cremolati (non l’abbiamo provato ma quello alla mora aveva un ottimo aspetto!); tra le creme – oltre ai gusti canonici – non ci sono sfuggiti degli originali fior  di pistacchio (un candido fiordilatte con delle venature di concentrato al pistacchio) e biscotto  ricoperto di novellini, più diverse varietà di creme  gialle (stracciata, della  nonna, al’uovo, alla nutella…). Abbiamo gustato dei gradevoli assaggi di pistacchio (normale e nella versione “fior”), nocciola piemontese e caffè, tutti dalla buona consistenza. Le realizzazioni sono naturali, all’insegna dell’uso di prodotti freschi.
Ma l’offerta non si ferma ai gelati: si compone, oltre che di semifreddi e fonduta di cioccolato in cui immergere il cono, anche di richiami espressamente siciliani come granite (da gustare anche con brioche), cassate e cannoli riempiti al momento. Hanno anche coni per celiaci.
Servizio efficiente e gentile.
A nostro giudizio questa parte di Roma non pullula di indirizzi di particolare rilievo gastronomico…e I Mannari, con il loro gelato, sono un buon riferimento per una sosta genuina.

Le nostre Pagelle:

  • Ospitalità 7
  • Ambiente 6
  • Gelato 6,5
    • Creme 6,5
    • Frutta non provata

Prezzo:

  • Gelato: 151617€/Kg (aggiornamento del 4/8/2011)
  • Coni: da 1,50€ a 3,00€ (stessi prezzi per le coppette)
  • Cialde: 0,20€

In Breve:
♥ Gelati da gustare non solo con luna piena!

Informazioni pratiche:
Indirizzo: via di Grotta Perfetta 125, 00142 Roma (come arrivare)
Orario: 12:00-01:00 (chiuso il lunedì)
Tel. 06.5410448

16-22 luglio Tavole Romane consiglia…per la settimana a Roma

Share

- immagine tratta da Wikimedia Commons, autore Alessio Damato -

Sembra passato poco tempo da quando abbiamo iniziato questo articolo settimanale e invece siamo giunti già all’appuntamento numero nove con i consigli di Tavole Romane per godersi al meglio la nostra Città!
Tra mostre, concerti, arene e spettacoli teatrali le serate scorrono piacevoli (nonostante il “caldo” record) e si avvicinano le nostre meritate “ferie di agosto”…serate sempre accompagnate dalla curiosità di provare nuove Tavole da condividere con tutti voi. 
NEW! evidenzia le sezioni con eventi nuovi rispetto a quelli già segnalati la scorsa settimana e tuttora in corso, su cui comunque vi diamo alcuni suggerimenti specifici per la settimana. 

Continua a leggere

Flavio al Velavevodetto – sapori romani e bel dehor

- immagine realizzata da Tavole Romane -

NEW! Tavole Romane è tornata in visita: leggi gli aggiornamenti seguendo i link (1, 2)

Ed eccoci ancora in uno dei nostri quartieri preferiti, Testaccio, stavolta a cena da “Flavio”. Siamo in una delle vie testaccine più animate: la strada dei locali in cui si balla e ci si diverte  – dal Caffè Latino in giù – fino a tarda notte.
Proprio all’inizio di questa via ha preso – da qualche tempo – il posto della vecchia pizzeria “Al Velavevodetto” la trattoria romana di Flavio…che dal precedente locale ha ereditato parte del nome e gli splendidi spazi. L’ambiente – in particolare quello all’aperto – è la vera perla di questa Tavola.
Si varca la soglia d’ingresso e si entra in un grazioso cortile ben tenuto, con tavoli – sui toni del marrone scuro e tovaglie bianche – giustamente distanziati tra di loro. Sulla destra una scala a chiocciola in ferro battuto conduce a un terrazzo con ombrelloni bianchi e vista aperta. Di fronte l’ingresso al tradizionale locale, ben allestito anche nelle sale interne dove spiccano i “cocci” del famoso Monte protetti da alcune vetrate.  Tutt’intorno – sia il cortile sia il terrazzo – sono circondati da vasi di piccoli fiori di colore rosa acceso che vivacizzano l’atmosfera.
La cucina serve piatti romani e tradizionali a base di pesce. Buone materie prime e porzioni abbondanti. Menu non disponibile su carta (scelta che non apprezziamo e non ne non capiamo il motivo) ma recitato – anzi scandito –  con voce roboante (anche più volte se occorre!), sempre con cortesia. Il cameriere che ha tentato di farci venir voglia di ogni portata recitata aveva un non so che di cinematografico…la nostra mente ci riporta al ricordo dell’attore romano Paolo Panelli!
Il servizio – riconoscibile dalla maglietta nera con stemmino – si affanna tuttasera per cercare di servire celermente gli ospiti ma talvolta la velocità diviene sbavatura…un po’ perchè si percepisce incalzante, un po’ perchè si perde in qualche ingenuità.

Le nostre pagelle:

  • Ospitalità 7,5                    ↑ in salita di 1
  • Ambiente 7 (8,5 in estate)
  • Mescita 7
  • Cibo 7,5                       ↑ in salita di 0,5
    • Antipasti 6,5
    • Primi 8            ↑ in salita di 0,5
    • Secondi 7       ↑ in salita di 0,5
    • Contorni non provati
    • Dessert 7         ↑ in salita di 0,5
    • Pane 7              ↑ in salita di 0,5

Prezzo:

  • Pasto: 35€

In breve:
Velavevodetto…si respira aria di Roma!

Informazioni pratiche:
Sito web: http://www.flavioalvelavevodetto.it/
Indirizzo: via di Monte Testaccio 97-99, 00187 Roma (come arrivare)
Orario: fino alle 23:30 (aperto tutti i giorni)
Tel. 06.5744194

…dalla nostra esperienza:

Continua a leggere

Il Gelato di Claudio Torcè – dolce e salato! *Aggiornamento*

Share

Aggiornamento del precedente articolo che consigliamo di leggere per una vista d’insieme su questa Tavola e per le informazioni pratiche.

Cosa c’è di nuovo?

E’ passato qualche anno da quando Torcè ha aperto la sua prima bottega in zona Eur e a seguire quella su viale Aventino. Da qualche mese apre le serrande in altri due nuovi punti vendita: uno a Casal Palocco presso il centro commerciale Le Terrazze e l’altro – ancor più in prossimità del mare – a Ostia. 
Gli arredi sono gli stessi dei punti vendita “storici”…come pure l’elevato livello della qualità del gelato, sempre (e questo si ripete in ogni negozio) in un centinaio di varianti diverse.
Nell’ultima visita – a Casal Palocco – abbiamo notato diverse new entry sia negli angoli frigo del dolce (cioccolato in diversi abbinamenti con frutta e spezie…con pere, con scorze di arancia, con cannella, con banana più qualche gusto originale come girasole con gocce di cioccolato o cheesecake ai mirtilli), sia nello spazio del salato (non passa inosservato il gusto sedano!).
Ci auguriamo che col tempo non si spersonalizzi in “formula franchising” e che si mantenga a lungo ai livelli di oggi.

Pagelle e prezzo:

Per consultarli seguite questo link al precedente Articolo. Sono evidenziati i cambiamenti a seguito dell’ultima visita.

Gioiello – bar di quartiere e cornetti artigianali

Share

- immagine realizzata da Tavole Romane -

Siamo in periferia all’estremità del quartiere Talenti, tra la Nomentana e la Tiburtina poco prima del Grande Raccordo Anulare. Qui proprio su via Casale di San Basilio apre imperterrito le sue serrande – ogni mattina – un bar laboratorio pasticceria, la cui vista riporta inevitabilmente indietro nel tempo e ricorda in tutto e per tutto i baretti di paese degli anni ’50-’60. Sembra proprio la riproduzione fedele di una istantanea datata in versione bianco e nero, che ritrae nonni intenti a trascorrere il tempo tra la lettura di un giornale e una partita a carte o a giocare con i nipotini, il tutto “in compagnia” dei prodotti da bar, che aiutano a scandire le ore della giornata. Anche i tavolini sbiaditi dal tempo e le sedie con i fastidiosi elastici colorati che assecondano il peso sembrano quelli di mezzo secolo fa. L’interno del locale è molto semplice e informale. Entrando sulla sinistra il bancone pasticceria che espone dolci e lieviti, sulla destra l’angolo bar a cui servono bevande calde e fredde.
I cornetti – sfornati caldi ad ogni alba – sono superbi: niente a che vedere con i diffusissimi cornetti surgelati e riscaldati che fanno bella mostra in molti bar di Roma. Fragranti, profumati e disponibili in versione semplice o farciti (con marmellata, crema, cioccolato,…), ma anche danesi, bombe, ciambelle e sfoglie. Il cornetto alla crema è il nostro preferito, come pure il pasticcere che entra ed esce dal laboratorio con la siringa (della crema) in mano pronta a riempire – su richiesta – il lievito…da solo vale la visita! Citazione speciale anche per il ventaglio di sfoglia, friabile e zuccherino al punto giusto. L’offerta include anche paste dolci di tipo romano (grosse e non particolarmente elaborate, si fa ricordare il diplomatico) e qualche salato tipo pizzette bianche e rosse. Discreto il livello di cremosità del cappuccino. 
Il servizio è gentile, familiare e genuino…sempre disponibile ad assecondare i desideri golosi di clienti abituali e passanti.

Le nostre Pagelle:

  • Ospitalità 6,5
  • Ambiente 6
  • Caffè 6,5
  • Cappuccino 7
  • Cornetti 8
  • Altro 6 (pasticceria)

Prezzo:

  • Cappuccino e cornetto: 1,80€ (cappuccino 1€, lieviti 0,80€, caffè 0,80€)

In Breve:
♥ Che gioiello…i cornetti…in questo bar!

Informazioni pratiche:
Indirizzo: via Casale di San Basilio 234, 00137 Roma (come arrivare)
Orario: 06:00-19:00
Tel. 06.4103339

9-16 luglio Tavole Romane consiglia…per la settimana a Roma

Share

- immagine tratta da Wikimedia Commons, autore Alessio Damato -

Appuntamento numero otto con i consigli di Tavole Romane per godersi il weekend e la settimana a Roma!
Per trovare refrigerio dal caldo torrido di questi giorni niente di meglio di una serata all’aperto, all’insegna di eventi culturali, musicali o d’intrattenimento.
E ora che per i mondiali di calcio rimane da giocare solo l’ultimo atto (sabato e domenica le finali) si può scegliere in libertà tra i tanti appuntamenti “sotto le stelle” dell’estate romana.… naturalmente in prossimità di Tavole che vi consigliamo.
NEW! evidenzia le sezioni con eventi nuovi rispetto a quelli già segnalati la scorsa settimana e tuttora in corso, su cui comunque vi diamo alcuni suggerimenti specifici per la settimana. 

Continua a leggere