Pasticceria di Zio – dolce tradizione nel cuore di Testaccio

E’ giusto un sabato – durante un pranzo “casalingo” – che facciamo questa scoperta.
Beh scoperta si fa per dire! E ora capirete…
Dunque i complici sono gli amici di 20MQ, che si presentano all’appuntamento con una scatolina bianca e rosa da pasticceria, contenente una crostata di frolla farcita con ricotta e cioccolato. Non la canonica con ripieno bianco puntellato di gocce scure, bensì una accattivante versione a strati: uno di crema di ricotta sul fondo e un altro di cioccolato bitter a seguire sotto il tetto della copertura di frolla.

Restiamo conquistati da questa insolita crostata e di lì a qualche giorno creiamo l’occasione per un salto.
E il salto è giusto nel cuore di Testaccio a pochi isolati dall’antico mercato.
Due vetrine su strada: a guardarle sembra che il tempo si sia fermato a qualche decennio fa. Poi varchi la soglia e capisci che anche dentro non è molto diverso in fatto di arredi e allestimenti. Ecco perchè proprio una scoperta non è! Una scritta sulla vetrina recita ” dal 1918″: e da quel momento è passato quasi un secolo.
Colonne frigo entrando a sinistra, più lungo e semplice banco esposizione sul fondo riempono il piccolo locale. Una porta dietro il bancone conduce al laboratorio sul retro.
L’offerta ha un doppio volto: da un lato quello della tradizione con paste fresche alla crema, al cioccolato e alla frutta, pasticceria da the bianca e nera, crostate e torte della domenica, dall’altro un risvolto più creativo con mousse variopinte in formati “design”. Incredibile a credersi (non fatichiamo a immaginarlo!) ma queste ultime ricordano vagamente le presenze a vetrina di Cristalli di Zucchero. Ma questo è anche tempo di pezzi pasquali: colombe artigianali (15€ al pezzo), colombine mignon a colori, uova di cioccolato homemade.
E se tutto rievoca i tempi che furono il servizio non è certo da meno per genuinità, cortesia e voglia di intrattenersi con i clienti a scambiare quattro chiacchiere.
Un pensiero in chiusura va inevitabilmente (chi ci segue sa!) alle storiche realtà di quartiere che come questa sono anima di Roma e linfa per chi rinnova il settore.

 

Le nostre pagelle:

  • Ospitalità 7,5
  • Ambiente 6
  • Dolci 7

Prezzo:

  • Pasticceria: 17,5€-18,0€/kg mignon e torte (crostate 16,5€/kg, paste e cannoli 1,70€/pezzo)

In breve:
♥ Dolce…di Zio!

Informazioni pratiche:
Sito web: http://www.pasticceriadizio.com/
Indirizzo: via Ginori 55, 00153 Roma (come arrivare)
Tel. 06.5742274

* Immagini realizzate da Tavole Romane, pubblicate sotto una Licenza Creative Commons

Share

About these ads

3 pensieri su “Pasticceria di Zio – dolce tradizione nel cuore di Testaccio

  1. Were happy that you liked it… we have morre new cakes… you should try it when your comin back! take care!

    Pasticceria di Zio Staff

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...