Il Top del Gelato a Roma

NEW! Vai all’aggiornamento 2012

Era fine estate – anzi praticamente inizio autunno – dell’anno scorso quando il gelato diventava protagonista del nostro piccolo contest
Era il 1 ottobre 2010 quando tutto quanto raccolto diveniva uno dei nostri tascabili (always on sulla barra laterale a destra per consultazione e dowload) con l’elenco delle gelaterie più votate dai nostri lettori…
E ora che il caldo è iniziato è giunto tempo di un aggiornamento: qui trovate la nuova versione del nostro Tascabile Gelaterie 2011 (pdf). Ventidue indirizzi che secondo noi (e i nostri lettori) rappresentano il top del gelato a Roma!
[Aggiornamento: Tascabile Gelaterie - agosto 2011].

Agli amanti del gelato segnaliamo anche questi recenti post da non perdere:
Italian Linguini – Tempo di gelato
Parla Food – My Guides To Gelato in Rome (in Inglese)
ParlaFood – Il Gelato di Claudio Torcè (in Inglese)
Le Petit France Blog – Gelateria del Teatro (in Inglese)

Cosa è cambiato dallo scorso autunno?

Non troverete più Il Mio Gelato Naturale: Ermanno Di Pomponio ha abbassato le serrande della gelateria a Balduina. Si vociferava un ritorno nella sua Civitavecchia, ma nel frattempo è diventata ormai cosa certa la notizia della riapertura a breve in zona Auditorium Parco della Musica. In bocca al lupo e speriamo possa mantenere la qualità con una politica di prezzi meno “estrema”.

I Mannari, vincitore del contest di cui scrivevamo all’inizio, ha rinnovato il locale e brilla sempre più in zona Montagnola. Ormai quando passiamo da quelle parti è diventata una tappa obbligata.

Ancora non possiamo aggiungere Grom: sorprende che non sia sbarcata sulla piazza romana la famosa gelateria che esordì nel 2003 a Torino e oggi è in 33 città italiane e anche a Parigi, New York, Tokyo e Malibu. Ma ripensandoci…le difficoltà che sta incontrando Rivareno – popolare a Milano e da qualche tempo con sede a Roma in zona San Giovanni sebbene ancora quasi sconosciuto ai più – probabilmente danno ragione a Guido Martinetti e Federico Grom.

E poi delle aggiunte all’elenco che certamente non sono delle novità, ma indirizzi che secondo noi non possono mancare.
Ciampini: a nostro avviso lontano dalla qualità dei migliori gelati naturali in città, ma sfodera un ottimo cioccolato e una location (S. Lorenzo in Lucina) che fa passare – tutto o quasi – in secondo piano.
Petrini: indirizzo storico dell’Alberone segnalato anche da lettori del blog.

Innegabile dunque che Roma rimanga una delle città in cui si possono gustare i migliori gelati al mondo, ma mentre la ristorazione romana sembra vivere uno dei suoi periodi di massimo fermento, in fatto di “coni e coppette” i nomi di rilievo sono pressocchè immutati. Il nostro amato V-ice probabilmente ha rappresentato l’ultima grande novità e ormai sono passati quasi 2 anni. Però c’è da dire che la stagione 2011 è appena iniziata e chissà…
Aspettiamo curiosi di sentire anche la vostra se sperimenterete qualche nuovo indirizzo da non perdere o semplicemente se volete commentare le gelaterie del Tascabile. E naturalmente noi non mancheremo di condividere le nostre nuove avventure!

Chiudiamo segnalando un bell’evento organizzato da Slow Food per il prossimo 8 giugno e aperto anche ai non soci: Claudio Torcè e la cena fredda anzi, freddissima!

* Immagine realizzata da Tavole Romane, pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Share

About these ads

26 thoughts on “Il Top del Gelato a Roma

  1. Anche se non è esattamente una gelateria, segnalo assolutamente il gelato che si può gustare da “Ciuri Ciuri”, rosticceria/pasticceria/gelateria siciliana a Monti. Ottimo il gusto pistacchio! Vale la pena di farci un salto ;)

  2. La cena fredda anzi freddissima, mi ha fatto ricordare un ottimo e caldissimo soufflè dolce con all’interno il gelato.
    Tanti anni fa, grazie al favorevole cambio dollaro rublo, pur essendo una giovane studentessa in viaggio nella Russia comunista, potevo permettermi con le mie compagne e compagni di viaggio di andare nei locali TOP.
    Ho pranzato in un albergo che vantava il miglior ristorante di Mosca, con musica dal vivo e cucina internazionale.

  3. Pingback: Gelato in Rome: Update | Rome | NileGuide

  4. Salve, mi aspetto quindi prossime recensioni di Grom e Gourmandise.

    Ciao e complimenti per l’ottima collezione di gelaterie.

    Alessandro

  5. ….ma “Spicchio di sole” al flaminio, non l’avete mai provato?
    Via g. pannini 9. Vicino ci sono il Maxxi ,l’Auditorium, il teatro olimpico, il nuovissimo ponte della musica, stadio olimpico….
    Fatemi sapere.

  6. Mamma miaa dovete provare “Spicchio di Sole”, fanno dei gelati straordinari.
    Si trova a Via Pannini 9/a.
    Magari se vi capita provatelo dopo una partita della Roma, o anche della Lazio, oppure dopo essere andati a visitare il nuovo museo di arte contemporanea,il Maxxi , o Dopo una bella serata al Teatro Olimpico, o dopo un bel concerto all’Auditorium.
    Oppure per tutti i ragazzi è anche vicino a ponte Milvio, il “Il ponte dei lucchetti” così dopo aver sigillato il vostro amore lo potrete rendere più dolce.
    Io sono un appassionato di gelati e velo consiglio proprio :).
    Se vi capita di passarci provate il Pistacchio che è la specialità secondo me, anzi no provateli tutti perché sono davvero straordinari :D

  7. Due commenti lo stesso giorno per una gelateria ritenuta “top” e francamente mai sentita nominare suonano quanto meno sospetti. I contributi dei proprietari di locali o di persone a loro vicine sono benvenuti nel blog, ma almeno palesatevi!

  8. Merita la Recensione, il Gelato Artigianale più “Buono di Roma”…Finalmente!!! Da quando ho scoperto la Gelateria “daRe” non riesco a mangiare altro gelato e non solo, dal laboratorio escono tante altre Delizie (crepes croccanti…ecc ).
    I proprietari, gentili e cortesi, sono Renato (Chef) e sua moglie Veruska, che lavorano con molta passione e i risultati si percepiscono da subito. Gelato in Pozzetti.
    Aperto da poco, già vanta una grande clientela di cultori del Vero Gelato Artigianale.
    Si trova a via Bisagno, 19 a due passi da piazza Istria e l’università LUISS.
    Ho trovato anche la pagina Facebook: http://www.facebook.com/GelateriadaRe dove c’è scritta tutta la storia e le origini della gelateria “daRe”…leggendo bene si scopre la Mitica Sora Lella…ora capisco!!
    D’obbligo assaggiare il Gelato con la G maiuscola!!!
    Complimenti

  9. Io una settimana fa sono stata a Roma e vicino al Pantheon c’è una gelateria yogurteria in cui fanno dell’ottimo frozen yogurt con dei pezzi di frutta. MOlto molto buono. Si chiama “ci gusta” e vedendo il loro sito ho scoperto che sono in franchising, che bravi! http://www.cigusta.com

  10. Pingback: The Penultimate Non-Definitive Guide to the Best Gelato in Rome « formaggioheads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...