Gelateria del Teatro – freddi “gioielli” incastonati in Via dei Coronari

Già da qualche tempo il nome è entrato di diritto nella nostra lista de “Il Top del Gelato a Roma” (e nel Tascabile), ma ora è giunto il tempo di appuntare i dettagli.
Quando sei a trastullarti per il centro la Gelateria del Teatro ti viene in mente per almeno due buoni motivi, gli stessi che te la fanno riafforare alla memoria quando – lontano da quello stesso centro – hai voglia di indugiare in una location dall’inusuale cornice con un gelato fuori dal comune.
E già: location e qualità del gelato, questi i due buoni motivi per appuntarsi l’indirizzo. Ma vediamoli uno per volta…
La bottega se ne sta incastonata nell’angolo estremo della piccola e suggestiva via S. Simone, nel mezzo di via dei Coronari proprio accanto all’omonimo Teatro (da cui la gelateria prende il nome). E’ un insolito angolo di centro, che col centro ha in comune la toponomastica, ma che del centro non ha l’accento turistico. Qualche tavolino in ferro battuto e dai ripiani a tessere variopinte rendono ancora più graziosa la via verso l’ingresso. Il locale è quanto mai semplice: a destra entrando il banco gelato, a sinistra qualche colonna frigo che ospita frozen sweets.
La varietà dei gusti  (circa 40!) e i relativi nomi lasciano intuire l’attenzione maniacale che i proprietari (Stefano e Silvia) riservano alla produzione del gelato. Solo materie ricercate, ingredienti dop e lavorazione artigianale. Si susseguono così nel banco frigo gusti “tradizionali” (Crema, Cioccolato bianco o fondente, Nocciola delle Langhe, Mandorla di Bari, Pistacchio di Bronte, Zuppa Inglese, Stracciatella, Frutta,…) e gusti “originali” (Salvia e Rosmarino, Crema al limone con fragoline e timo, Finocchio e mandorle caramellate, Pastiera, Cannolo Siciliano,…).  Menzione separata e dedicata per la Liquirizia: una delle migliori mai assaggiate. Probabilmente c’è lo “zampino” di materie di Calabria! A bancone sono disponibili in contenitori cilindrici anche delle invitanti granite.
Il servizio è cortese e attento.
Insomma tutto sembra fare di questa gelateria un fiore all’occhiello di Roma. Ma di fatto non proprio tutto ci ha lasciato completamente soddisfatti. Era tempo che non ci capitava di incappare in coni e coppette di dimensioni tanto ridotte e non basta certo la qualità del gelato a prolungarne la consumazione! E pensare che di qualità paragonabile – a minor prezzo – a nostro parere ce ne è in giro per Roma: sarà forse la location a farsi pagare…

Le nostre Pagelle:

  • Ospitalità 7
  • Ambiente 7
  • Gelato 7,5
    • Creme 7,5
    • Frutta 7,5

Prezzo:

  • Gelato: 25€/Kg
  • Coni: minimo 2€ (stessi prezzi per le coppette)

In Breve:
♥ Gelato a prova di CORONARIe!

Informazioni pratiche:
Sito web: non disponibile
Indirizzo: via di San Simone 70, 00186 Roma (come arrivare)
Tel. 06.45474880

Share

About these ads

6 thoughts on “Gelateria del Teatro – freddi “gioielli” incastonati in Via dei Coronari

  1. concordo pienamente… devo dire che quei tavolini in ferro battuto non mi fanno notare le ridotte dimensioni del gelato:)

    La liquirizia, dopo aver letto voi, la proverò di certo! Amo la liquirizia e raramente la trovo degna di nota nei gelati…

  2. Ho provato la Gelateria del Teatro una sola volta, ma purtroppo non posso concordare con la vostra più che positiva opinione.
    Ho assaggiato il loro gelato un giorno di qualche settimana fa e sono rimasta delusa. Era poco dolce e assolutamente troppo “gelato” al punto da risultare insapore.
    A leggere il vostro commento si potrebbe pensare che in quella circostanza abbiano avuto un problema occasionale con il banco-frigorifero. Bah!
    Se deciderò di riprovare aggiornerò il commento.

  3. Sono d’accordo con Tavoleromane, è davvero una delle rarissime buone gelaterie del centro storico!
    Ci sono altre gelaterie che preferiamo in città, ma questa vale sicuramente la sosta, per la qualità degli ingredienti, perché il gelato è ben mantecato e perché il posto è proprio carino.
    Niente a che fare con quegli orribili gelati finti e gonfi che si trovano da quelle parti…

  4. Giusto per dover di cronaca (i più già sanno!) la Gelateria del Teatro si è trasferita qualche civico più in là su via dei Coronari… Bonci ha preso gli ex locali recentemente con la Pizza del Teatro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...