Pizzeria Italia – al taglio…la regina è Margherita *Aggiornamento*

Aggiornamento del precedente articolo che consigliamo di leggere per una vista d’insieme su questa Tavola e per le informazioni pratiche.

Risale grossomodo a un anno fa (o poco più) il round-up della pizza scritto per Nile Guide su gradita richiesta di Erica Firpo. E’ dunque di allora la nostra ultima citazione della pizza a firma Amicone. E’ giunto il momento di una rinfrescata…

Cosa c’è di nuovo?

Tutto è rimasto immobile o quasi. Come a dire che il tempo si può fermare.
Bottega su Corso d’Italia, etichette adesive di Gambero e contro-Gambero su porta evidentemente “mantenute”, interni immutati, coda di clienti al banco, gestione Amicone (tramandata da qualche anno dal padre Palmerino al figlio Marco) e personale simpatico, sorridente e veloce.
Anche la pizza gode ancora del “ritmo” che l’ha resa nota: impasto fragrante da lievitazione lenta  e solo abbinamenti di stagione come condimenti. In questo periodo: broccoli e salsiccia, ripiena di verdure e funghi e stracchino. E poi le classiche sempre lì a tenere banco: rossa, patate,  crostino chiuso e aperto di prosciutto e mozzarella, alici…e naturalmente Margherita, la nostra amata! Ahinoi però quel “quasi” di apertura aggiornamento – che non ha lasciato il posto completamente immutato – cade proprio sulla signora Margherita: pur continuando a legare in un sontuoso matrimonio pasta-pomodoro-mozzarella, quel perfetto legame tra  materie a cui ci aveva abituato, da un paio di giri non riesce più a regalarcelo. E la fuga ci pare attribuibile alla qualità della mozzarella…

Ritenteremo, tanta è la fiducia. Intanto seppur con dispiacere esce dall’ultimo aggiornamento dei nostri Intoccabili, lista che aveva presidiato per lungo tempo.
Sempre presente e rassicurante il dulcis in fundo bianca con nutella o nutella e ricotta.

Lasciateci chiudere con una nota nostalgica seppur triste. Per noi che tanto da universitari abbiamo bazzicato i dintorni non è piacevole constatare che la zona non sta vivendo un buon momento. E’ chiara ed evidente la “trascuratezza” in questo tratto di Corso. Sperando che qualcosa cambi…

Pagelle e prezzo:

Per consultarli seguite questo link al precedente articolo.

Immagini realizzate da Tavole Romane, pubblicate sotto una Licenza Creative Commons
About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...