Osteria Pistoia – ora anche a Porta Portese *Aggiornamento*

Osteria Pistoia a Porta Portese - Esterno

Aggiornamento dei precedenti Articoli (1, 2) che consigliamo di leggere per una vista d’insieme su questa Tavola e per le informazioni pratiche.

Cosa c’è di nuovo?

Era un tempo che volevamo ritornare sull’argomento Osteria Pistoia, e non tanto l’Osteria Pistoia nel cuore di Monteverde nuovo a ridosso del mercato di San Giovanni di Dio, nè tantomeno quella che ha fatto – qualche annetto fa – una breve apparizione in zona Flaminio nell’omonima Osteria cedendo poco dopo proprietà e gestione, bensì la nuova Osteria Pistoia, sorella diretta della prima e che da non molto ha aperto serranda nella via principale del celebre mercato di Porta Portese. Poi una cena qualche sabato fa con i cari amici romano-salentini che ci avevano accompagnato in una memorabile visita da Cesare al Casaletto. Ed ecco dunque l’occasione per poterne parlare.

Osteria Pistoia a Porta Portese - Tavolo

Ambiente, intenti e menu ricordano chiaramente la gemella monteverdina. Stessa aria da bistrot, stesse lavagne a parete a indicare l’offerta del giorno, stessi piatti di matrice chiaramente romana, come direbbe qualcuno con un “twist” e che spesso sa di mare. Giusto i colori degli arredi si distinguono, come pure un grande schermo a centro sala che proietta quanto avviene in cucina a mo’ di grande fratello.
Ma veniamo all’offerta. Se da un lato la varietà conquista, dall’altro la qualità e la cura delle preparazioni – a nostro avviso altalenanti – spiazzano. E la cosa non ci ha stupito, in tutta onestà eravamo già incappati in sensazioni analoghe nell’altra location…

Ecco quanto provato con resoconto flash.

Selezione di Antipasti di terra e di mare. Presentazione un po’ impasticciata a nostro giudizio, decisamente sopra quelli di mare.

Osteria Pistoia a Porta Portese - Antipasto di terra

Osteria Pistoia a Porta Portese - Antipasto di mare

Pici alla carbomare con ricci di mare e spada affumicato. Qui decisamente su, ben riuscita la rivisitazione marina della carbonara non c’è che dire…

Osteria Pistoia a Porta Portese - Carbomare

…come pure i Tagliolini Cacio e Pepe con broccoletti

Osteria Pistoia a Porta Portese - Cacio e Pepe con broccoletti

Tonnarelli alla gricia con asparagi. Qui ci ritroviamo di colpo sull’onda bassa dell’altalena. Troppo sapido il piatto a nostro gusto, forse troppo guanciale o ancora troppo formaggio per essere una gricia. Peccato, la cottura della pasta era perfetta.

Osteria Pistoia - Gricia con asparagi

Hamburgher di Tonno. Questo piatto invece non lo abbiamo capito fino in fondo: lodevole il tentativo, sfiziosa la presentazione. I sapori restano però per noi un po’ anonimi.

Osteria Pistoia a Porta Portese - Hamburger di tonno

E per chiudere Tiramisù alle fragole in barattolo. Ecco qui si che si risale!

Osteria Pistoia a Porta Portese - Tiramisù alle fragole

Il servizio convince. Simpatico ma non invadente, efficiente e attento.
Insomma tutto sommato un indirizzo da tenere in agenda, seppur con qualcosa da registrare. E speriamo che la vicina concorrenza nel giro praticamente di 50-100mt di Osteria Fernanda, Brò’ Porta Portese, Brasserie 4:2o, la nuova apertura Kilo Brasil and so on (accidenti quanti!) sia uno stimolo.

Pagelle e prezzo:

Per consultarli seguite questo link al precedente Articolo.

* Immagini realizzate da Tavole Romane, pubblicate sotto una Licenza Creative Commons, tranne quella di apertura tratta dalla pagina facebook del ristorante e ritenuta di pubblico dominio
About these ads

8 thoughts on “Osteria Pistoia – ora anche a Porta Portese *Aggiornamento*

  1. Non capisco perchè ultimamente in molti ristoranti nostrani i dessert li presentano nei barattoli della Bormioli, per carità non son male, ma ora lo fanno in troppi, no è più una novità :( Dite quindi che la carbonara di mare ci può stare???? la proverò :)

  2. PS…mi sarei aspettata però piatti molto più di origine Toscana e Appennino Tosco Emiliano, che so piatti di lardo di colonnata, o formaggi senesi piuttosto che rivisitazioni romanesche….:)

  3. @Serenitudini Pistoia è il cognome del proprietario, niente a che fare con l’omonima cittadina ;-)
    Con qualche nota stonata ma può essere un buon riferimento, specialmente per le serate di venerdì e sabato quando trovare un posto non affollato dove mangiare bene è spesso difficile.

    @Dani ce lo siamo chiesti anche noi scrivendo questo aggiornamento. Sul loro sito non è citato, oggi dovremmo passare in zona e magari riusciamo a verificare che fine ha fatto…

    • No, a quanto pare la sede di Corso Rinascimento è rimasta aperta solo pochi mesi.
      Io non sono ancora stata alla sede di Porta Portese, ma anche a me sono arrivati pareri simili al vostro. Peccato, ma gestire diverse sedi è sempre molto difficile, vedremo se riusciranno a stabilizzare la qualità dell’offerta.

      • Ciao Erica, bentrovata!
        Si in effetti il locale su corso Rinascimento ha decisamente chiuso, sarà la posizione non fortunata. A giudicare dallo stato non sono previste nuove aperture a breve…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...