Fattoria di Fiorano – il buono, il bello e il biologico alle porte di Roma

fiorano_pic00

Scrivere di Fiorano, della fattoria biologica di Fiorano ci mette davvero buonumore. Anzi a dirla tutta ci rende contenti, fieri di essere di queste parti.
Per una serie di motivi.

Le intenzioni e i principi sono proprio buoni e genuini, come piacciono a noi. A un certo punto le tre sorelle Antinori, nipoti del Principe che svariate decine di anni fa ereditò i terreni di Fiorano, hanno deciso di recuperare un “pezzo” della loro storia. Non più tardi del 2011 un recupero che ha messo in fila: il pregiato e fregiato vino Fioran0 non più prodotto per anni, uno degli edifici storici sparsi nei terreni, la coltivazione dei campi. Un recupero che oltretutto non si è fermato a questo, ma che somma un’attività di ristorazione a km – ops metro zero visto l’orto quasi in cucina – lo sfruttamento degli spazi e delle competenze anche a fini didattici, in particolare con laboratori per bambini, un caseificio unito a spaccio di prodotti agricoli, confetture, sottoli e dintorni.

fiorano_pic01

Il posto è bello, accogliente, curato non c’è che dire. Un blocco principale che si sviluppa su due piani e in cui si susseguono a livello terra  lo spazio laboratori, l’ambiente con coperti a cui è annessa la cucina praticamente a vista e la cantina di conservazione delle preziose botti.

fiorano_pic03

Al piano superiore un grazioso disimpegno e saletta degustazioni con tavolo sociale. In un corpo esterno – ma dirimpettaio – un’altra sala ristorante con lungo bancone passavivande e svariati coperti. Per un totale di una sessantina di posti a sedere interni.
Gli arredi sono sobri e al tempo stesso caldi: toni del grigio e del marrone, legno e ferro, tutto è molto naturale compresi i fiorellini in vasetti, posti a colorare i tavoli.

fiorano_pic04bis

All’esterno naturalmente lunghe distese di natura, flora e fauna, di tanto in tanto frequentate da panche picnic, poltrone in legno per sedersi a contemplare l’orizzonte, giochi per bimbi vecchio stile.

fiorano_pic05

E ancora gli orti e le piantagioni.

fiorano_pic06

In questo periodo poi, neanche a dirlo, è tutta un’esplosione di profumi che sanno d’estate, verde dell’erba e delle viti misto a giallo delle balle di fieno, cinguettii di uccelli e ronzii di alacri api che gironzolano.

fiorano_pic07

L’offerta è biologica e di sostanza. Dietro i fornelli la siciliana Sarah Bugiada passata per le cucine dell’Open di Antonello Colonna e per quelle del Jumeirah ai tempi di Kotaro Noda.
Cucina semplice, contadina con un tocco di creatività che stimola e non copre la voluta aria rustica. Materie? Ovviamente guidano l’orto, la campagna e tutto quanto nel circuito. A pranzo propongono una confortevole formula degustazione di cui abbiamo con soddisfazione goduto. Ecco a voi quanto provato, per metterlo a fuoco! E perdonate il nome imperfetto dei piatti da noi ricostruito.

fiorano_pic08

Antipasto misto a base di salumi, formaggi freschi e stagionati, torte rustiche.

fiorano_pic09

Pasta al forno con verdure di campo e besciamella
Amatriciana con aromi di campagna
Arista con purè di patate affumicate
Spezzatino con carciofi e patate

fiorano_pic10

Crostate e ciambelline al vino della casa.

Occhio, il ristorante è per ora aperto solo dal venerdì alla domenica.

Ah dimenticavamo! Lo avrete capito e forse non c’è bisogno troppo di specificarlo…un paradiso per famiglie con bambini che possono così saltare dai laboratori ai prati senza troppi pensieri per i genitori. Si guadagna di diritto un posto nella nostra lista dei locali family friendly! E a proposito di family friendly chiudiamo segnalando l’iniziativa “SUMMER CAMP” che organizzano in collaborazione con l’Associazione Maga. A scuole chiuse un percorso tra gioco e natura per bambini dai 6 ai 12 anni della durata di una settimana. Dal 16 al 20 giugno e dal 23 al 27 giugno le date previste, a un costo di 140 euro a bambino a settimana.

Fiorano - laboratorio bimbi

Le nostre pagelle:

  • Ospitalità 8
  • Ambiente 8
  • Cibo 7

Prezzo:

  • Pranzo: 25€ menu degustazione senza secondi, 35€ con secondi (bevande escluse)

In breve:
♥ Un Fiorano all’occhiello! 

Informazioni pratiche:
Sito web: http://www.fattoriadifiorano.it/ (attività e laboratori pubblicati anche sulla pagina facebook)
Indirizzo: Via di Fioranello, 34, 00134 Roma RM, Italia (uscita GRA – Ciampino aeroporto) 
Orario: a pranzo e a cena nel weekend (ristorante)
Tel. 342.3658581, 06.79340114

* Immagini realizzate da Tavole Romane, pubblicate sotto una Licenza Creative Commons
About these ads

3 thoughts on “Fattoria di Fiorano – il buono, il bello e il biologico alle porte di Roma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...