Supplizio – il cibo di strada firmato Arcangelo Dandini

supplizio_pic0bwm

Sabato 8 Febbraio al mattino.

In giro per il centro storico della città tra Navona e Campo de’ Fiori. Complice il chiacchiericcio social, che dava addirittura in quel periodo l’apertura del Supplizio, passiamo in zona sperando di trovare segni di imminente presenza. Ma niente, porte sbarrate.
La curiosità cresce imperterrita.

Continua a leggere

Gli “Intoccabili” 2013-2014 di Tavole Romane…

intoccabili2013_TR

In materia di “Intoccabili” avevamo preso un impegno: rinfrescare la lista almeno una volta l’anno. E’ giunto quindi tempo…
E a suggerire che è proprio il momento anche i numerosi accessi che di giorno in giorno la pagina accumula.
Continua a leggere

FREEtto – streetfood fritto di nuova generazione

Freetto

E’ passato circa un anno da quando ci siamo piacevolmente sorpresi a rimirar le vetrine ancora sconosciute ai più di Come il Latte – e poco dopo ad apprezzarne coni e coppette – in via Spaventa, in una zona abbastanza defilata rispetto alle aree gourmet della Capitale. E ora a distanza di un anno appunto la sorpresa torna – nella stessa via – giusto al civico accanto. Ha infatti occupato i locali adiacenti, da circa due settimane, il progetto FREEtto. Di cosa si tratta? Beh l’intento  si percepisce facilmente dal nome! Non serve troppa fantasia…ma nell’anima  c’è altro. Tre gli ingredienti che lo rendono – nel genere friggitoria – un indirizzo non comune.

Continua a leggere

Carbonara, Amatriciana, Cacio e Pepe più amate di Roma: (in ordine!) Salotto Culinario, Flavio e Felice a Testaccio

E così dopo una settimana di contest passata a scovare gli indirizzi più amati per i primi della tradizione romana, ci siamo…i winner sono noti e il titolo del post li ha già svelati! Ma per non perdersi nulla passiamo in rassegna tutti -proprio tutti – i primi classificati per ciascuna categoria con le percentuali di gradimento.

Continua a leggere

I supplì più amati di Roma: Pizzarium e La Gatta Mangiona

English version

Senza perdere tempo entriamo subito nel vivo con un’immagine di apertura dedicata ai supplì vincitori del contest lanciato giusto 15 giorni fa e che ha raggiunto un’inattesa popolarità. Li riconoscete?!
Ecco, ora li sveliamo…the winners are…
Pizzarium per la categoria take-away e La Gatta Mangiona per i ristoranti/ pizzerie. Congratulazioni a Gabriele Bonci (il più votato in assoluto) e a Gianfranco Giancarlo Casa!

Passiamo dunque in rassegna i primi classificati con le percentuali di gradimento per ciascuna categoria:

Continua a leggere

Diciamo la nostra – votiamo il miglior supplì di Roma

Non trovate anche voi che nel supplì si consumi una sorta di magia? Si si proprio un incantesimo…
Del resto come la definireste voi una formula che combina riso cotto a puntino, un saporito sugo con pezzettini di carne, uova, pangrattato e mozzarella fino a creare -quando ben riuscito –  un perfetto cilindro dall’involucro “coriaceo”, il corpo succulento e un cuore filante che solo a vederlo scatena l’acquolina e crea dipendenza? Ribadiamo convinti: per noi è una sorta di apriti sesamo del gusto.  E poiché abbiamo perso il conto delle volte in cui ci siamo fermati (e ci fermiamo tuttora!) a pronunciare le parole “schiudi-porta” davanti ai tanti covi di supplì della Capitale alla ricerca del migliore, è giunto il momento di sceglierlo davvero questo migliore! Del resto è passato troppo tempo dai sondaggi TR su Gelato e Cornetto più amati…non ne sentivate anche voi la mancanza?!
E poi diciamocelo stanare supplì letteralmente ben fatti è spesso un’impresa: col tempo hanno preso il sopravvento le versioni industriali in serie, pena la qualità dell’offerta. Per fortuna diversi indirizzi storici e qualche apertura relativamente giovane tentano di tenere alta la bandiera imperante del buon supplì romano. E quindi chissà che il sondaggio non ci dia una mano…
Tanto è l’affetto di Roma per il supplì che corre però l’obbligo da bravi fan del “cilindro magico” di decretare non il più amato, bensì i più amati: un number one mordi e fuggi e un number one a consumar seduti.

E ora basta girarci intorno…dicci la tua! Per votare SELEZIONA il tuo locale preferito per il supplì – in ciascuna delle due liste – E PREMI IL PULSANTE “VOTE” IN FONDO AGLI ELENCHI oppure – solo se il tuo preferito non è citato  – aggiungi il nome del posto in un commento. La votazione è aperta fino a mercoledì 15 febbraio.
Per dettagli vedi sotto “Come si vota?”.

Continua a leggere