Pasticceria Svizzera – il Regno delle “3 Sicilie” *Aggiornamento*

piazza pio XI

Aggiornamento del precedente articolo che consigliamo di leggere per una vista d’insieme su questa Tavola e per le informazioni pratiche.

Quello che si consuma qui – per noi di Tavole Romane e amici – è praticamente un rito…almeno settimanale! Spedizione pranzo alla Pasticceria Svizzera per arancino (di sovente al pistacchio), sfoglie salate ripiene e cannolo. Fino a qualche mese va il dolce veniva sostituito dal gelato del vicino V Ice. E che pranzo!  

Cosa c’è di nuovo?

Oramai il clima rende difficile sostare all’aperto per la pausa pranzo. Poco importa: ci si può fermare in piedi al bancone o nella saletta annessa al locale, a cui si accede da un passaggio accanto al lungo bancone pasticceria. Quest’ultimo spazio è un po’ fatiscente per i nostri gusti e apparentemente “abbandonato” a se stesso. Peccato perchè con qualche ritocco – e riutilizzando gli arredi anni ’70 lì sparsi – il locale diverrebbe più accogliente!
E mentre le temperature scendono….le vetrine cominciano a colorarsi di Natale e sono già tante le preparazioni – perlopiù a base di frutta secca – che fanno capolino e anche tanta gola!
E ora un collage di scatti dalla recentissima visita…

Pagelle e prezzo:

Per consultarli seguite questo link al precedente articolo. Nessuna variazione a seguito dell’ultima visita.

* Immagini realizzate da Tavole Romane, pubblicate sotto una Licenza Creative Commons

Share

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...