Pasticceria di Zio – dolce tradizione nel cuore di Testaccio

E’ giusto un sabato – durante un pranzo “casalingo” – che facciamo questa scoperta.
Beh scoperta si fa per dire! E ora capirete…
Dunque i complici sono gli amici di 20MQ, che si presentano all’appuntamento con una scatolina bianca e rosa da pasticceria, contenente una crostata di frolla farcita con ricotta e cioccolato. Non la canonica con ripieno bianco puntellato di gocce scure, bensì una accattivante versione a strati: uno di crema di ricotta sul fondo e un altro di cioccolato bitter a seguire sotto il tetto della copertura di frolla.

Restiamo conquistati da questa insolita crostata e di lì a qualche giorno creiamo l’occasione per un salto.
E il salto è giusto nel cuore di Testaccio a pochi isolati dall’antico mercato.
Due vetrine su strada: a guardarle sembra che il tempo si sia fermato a qualche decennio fa. Poi varchi la soglia e capisci che anche dentro non è molto diverso in fatto di arredi e allestimenti. Ecco perchè proprio una scoperta non è! Una scritta sulla vetrina recita ” dal 1918″: e da quel momento è passato quasi un secolo.
Colonne frigo entrando a sinistra, più lungo e semplice banco esposizione sul fondo riempono il piccolo locale. Una porta dietro il bancone conduce al laboratorio sul retro.
L’offerta ha un doppio volto: da un lato quello della tradizione con paste fresche alla crema, al cioccolato e alla frutta, pasticceria da the bianca e nera, crostate e torte della domenica, dall’altro un risvolto più creativo con mousse variopinte in formati “design”. Incredibile a credersi (non fatichiamo a immaginarlo!) ma queste ultime ricordano vagamente le presenze a vetrina di Cristalli di Zucchero. Ma questo è anche tempo di pezzi pasquali: colombe artigianali (15€ al pezzo), colombine mignon a colori, uova di cioccolato homemade.
E se tutto rievoca i tempi che furono il servizio non è certo da meno per genuinità, cortesia e voglia di intrattenersi con i clienti a scambiare quattro chiacchiere.
Un pensiero in chiusura va inevitabilmente (chi ci segue sa!) alle storiche realtà di quartiere che come questa sono anima di Roma e linfa per chi rinnova il settore.

 

Le nostre pagelle:

  • Ospitalità 7,5
  • Ambiente 6
  • Dolci 7

Prezzo:

  • Pasticceria: 17,5€-18,0€/kg mignon e torte (crostate 16,5€/kg, paste e cannoli 1,70€/pezzo)

In breve:
♥ Dolce…di Zio!

Informazioni pratiche:
Sito web: http://www.pasticceriadizio.com/
Indirizzo: via Ginori 55, 00153 Roma (come arrivare)
Tel. 06.5742274

* Immagini realizzate da Tavole Romane, pubblicate sotto una Licenza Creative Commons

Share

Advertisements

3 comments

  1. Were happy that you liked it… we have morre new cakes… you should try it when your comin back! take care!

    Pasticceria di Zio Staff

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...