Diciamo la nostra – votiamo il miglior PANETTONE di Roma

panettone_2014

Neanche il tempo di pubblicare il post sui locali consigliati a Natale e a Capodanno ed eccoci già di ritorno!
E per forza: è troppo tempo che taciamo – ci siamo detti – sul tema “dolci natalizi”. Del 2011 l’ultimo post, seppur sempre grossomodo attuale in quanto a riferimenti in città (a meno della spiacevole chiusura di Valzani).

Stavolta però l’attenzione è tutta per lui, il Panettone: quel concentrato di profumi e sapori, nato meneghino e variamente rivisitato lungo lo stivale ma che resta nel tempo un valido punto fermo nella nostra cultura gastronomica quando si parla di Italia in Tavola a Natale. Il periodo che precede l’abbuffata natalizia è difatti tra addetti ai lavori e appassionati tutto uno scambio di pareri su ciò che gli ruota intorno: lievitazione, ingredienti, preparazione e personalizzazione. A beneficio di tutti noi che ne consumiamo in gran quantità naturalmente! E così nel tempo sono cresciute – accanto alle blasonate realtà “industriali” – diverse gemme artigianali che con produzioni più o meno limitate fanno ormai felici tanti palati, seppur meno felici i portafogli visti i prezzi raggiunti. Nel nostro piccolo partiamo allora con voi lettori alla scoperta del più amato in terra romana, quello di cui non si potrà proprio fare a meno in questa stagione. E non ce ne vogliano gli amanti di altre prelibatezze natalizie, ma c’è spazio per un solo protagonista questo giro! Magari il prossimo anno…

E così dopo esserci messi tutti insieme in moto per scegliere il gelato, il cornetto, i supplì, carbonara-amatriciana-cacioepepe, i brunch, lo street-food, è ora la volta del Panettone!

Al solito nessuna intenzione di stilare classifiche o elenchi “definitivi”, ma solo desiderio di mettere insieme i nostri e i vostri nomi preferiti, com’è che li chiamavamo…ah si i web-popular.

Basta allora girarci intorno…aspettiamo il tuo parere!
Per votare SELEZIONA uno o più tuoi preferiti in lista E PREMI IL PULSANTE “VOTE” IN FONDO ALL’ELENCO oppure – solo se i tuoi preferiti non sono citati – aggiungili come “other” o in un commento. La votazione è aperta fino a giovedì 18 dicembre ore 24:00.
Per dettagli vedi sotto “Come si vota?”.

[ENGLISH] This is a quick poll to select the most loved PANETTONE (traditional Italian Christmas cake) in Rome. Please vote your favorites! If you don’t find them in the list please add the name in a comment or as “others”. The poll is open until the 18th of December.

VOTA IL TUO PANETTONE PREFERITO

Come si vota?

Votare è semplicissimo e si può fare anche senza essere iscritti al blog: scegli i tuoi preferiti dall’elenco dei “papabili” da noi selezionati sulla base della popolarità e dei nostri gusti, oppure – se non lo trovi in lista – scrivili come “other” in fondo all’elenco del sondaggio o in un commento.
In questa occasione i commenti dovranno essere usati solo per segnalare panettoni da aggiungere (riportando nome del locale e possibilmente indirizzo) e non saranno presi in considerazione nè pubblicati commenti con contenuti diversi. Ogni commento sarà conteggiato come un voto e concorrerà alla classifica finale che pubblicheremo alla chiusura del sondaggio.
Ricordiamo che per inserire un commento è necessario riportare un indirizzo email valido, che non sarà reso pubblico.

Cosa si vince?

Semplicemente una lista “popolare”  dei più amati, che aggiungeremo ai nostri “Tascabili” nella colonna destra del blog e che magari sfrutteremo in questo imminente Natale per comprarci il Panettone da mettere a tavola.
E chissà che  il vincitore non voglia omaggiare in qualche modo chi partecipa, così come avvenuto per il Gelato, per il Cornetto e per la Carbonara e a breve per lo Street-Food (stay tuned!)…

Vi aspettiamo numerosi!

Seguiteci sui social facebooktwitter, instagram per sapere come vanno le votazioni e al termine del contest pubblicheremo sul blog un post con tutti i risultati.

* Immagine Tavole Romane

21 comments

  1. @marco: sabato ero lì e ho letto l’etichetta, non ho capito bene in effetti se li producono loro. Potrei sbagliare ma un paio di anni fa erano quelli di Romeo erano fatti da Roscioli.

  2. @marco prima di scrivere affermazioni così nette sarebbe il caso di informarsi…
    A noi risulta che anche quest’anno – come gli anni scorsi – i dolci di Romeo vengono fatti o direttamente nel laboratorio interno o presso un laboratorio esterno, sempre su ricetta propria. Vale anche per i panettoni, tra l’altro con una ricetta diversa da quella del Forno Roscioli.

    @Lallo Lallero il motivo di questa differenziazione lo ignoriamo e in effetti sorprende vista la gestione anche dei Roscioli…

      • Qui non ci sono “concorrenti” tranquillo😉
        Benvenuto quindi l’approfondimento, tra l’altro i commenti e gli scambi tra Roscioli e Bonci ci erano sfuggiti e meritano!
        L’intervento di Pier Luigi Roscioli però non sembra contraddire quanto scrivevamo prima…
        Probabilmente la scelta della ricetta diversa è per adattarla al meglio alle caratteristiche del forno di Romeo. E (sempre ipotesi) vista la quantità di panettoni venduti non è escluso che parte della produzione si appoggi anche su un altro laboratorio, sempre con la supervisione di Roscioli.
        Vediamo se grazie a facebook si riesce ad avere qualche certezza in più per togliersi ogni curiosità😉

        In ogni caso ci sembra corretto includere il panettone di Romeo nella selezione del contest…oltretutto lo abbiamo assaggiato l’anno scorso e secondo noi merita anche l’ottima posizione in cui si trova adesso!
        Ma il vincitore e la classifica dipendono solo da voi e tra poco più di 24 ore li scopriremo…

    • In effetti anche io sapevo che i panettoni fino a un paio di anni fa li faceva roscioli, però poi ho saputo che li acquistano da un pasticcere toscano. Certo che la ricetta è diversa da roscioli!

  3. E a proposito della classifica (in progress) una domanda sorge spontanea: quello che per adesso è il primo in classifica ha la sede totalmente fuori dal centro di Roma, anche fuori dal raccordo. Ho cercato e non mi sembra che venda on-line e quindi mi chiedo: tutti questi votanti sono andati fin lassù, ben oltre Roma Nord, per comprare il panettone? Quanti panettoni tra i papabili saranno stati venduti (e non votati) nei negozi del Centro o comunque più facilmente raggiungibili? Possibile questo “spike” di voti in un negozio così fuori mano?🙂

  4. Ultimo giorno per votare il vostro panettone preferito!
    Come di consueto abbiamo nascosto i risultati e domani scopriremo i vincitori…
    In testa al momento Albanesi, Prelibato, Romeo Chef&Baker, Roscioli e Bonci, ma tutto può succedere con le ultime vostre preferenze!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...