Giovedì Gnocchi – dove mangiarli a Roma

gnocchi_pic1_wm

G-n-o-c-c-h-i, una parola che inneggia al comfort-food. D’altronde non può essere diversamente se si pensa che:
a. di comfort sanno gli ingredienti di base alias patate, farina e uova
b. sempre di comfort parlano i condimenti a cui spesso si accompagnano
c. e ancora al comfort inneggia quella pastosa e morbida sensazione che avvolge il palato ad ogni boccone.

E se da una parte paiono piuttosto semplici da preparare, come gli ingredienti suggeriscono, dall’altra invece diverse sono le insidie che nasconde la preparazione. Spesso finiscono per essere troppo duri o troppo molli.
Noi ne siamo ghiotti. S’è capito?! E poiché anche Roma – un po’ come l’intero Stivale – propone le sue succulente versioni, abbiamo deciso di appuntare qui una serie di indirizzi utili agli gnocchi-addicted. In ordine alfabetico per non scontentar nessuno.

Osteria del Velodromo Vecchio - Gnocchi

1) Acquolina Hostaria a Collina Fleming.  Da Terrinoni, lo gnocco si fa stellato. Quasi sempre presenti a menu con eclettici condimenti che sanno inevitabilmente di mare.

2) Cesare al Casaletto. Una delle trattorie che più amiamo in città (citata oltretutto nel blog in tempi non sospetti) e che per molti è divenuto ormai un riferimento in città. Gnocchi grossi e sodi da Leonardo Vignoli abbinabili a qualsivoglia condimento. I nostri preferiti sono all’amatriciana o con sugo di coda.

3) Flavio al Velavevodetto a Testaccio o in piazza dei Quiriti a Prati. Eccolo un altro indirizzo romano del cuore che mai ci delude! Neanche in fatto di gnocchi…con sugo di involtini.

4) L’Arcangelo in Prati da Arcangelo Dandini che per gli appassionati sicuramente non necessita di presentazioni. Uno degli gnocchi all’amatriciana più rinomati della città e che si ricordano per grandezza, consistenza e sapore. Se ben ricordiamo dedicati alla mitica Sora Lella, a cui si ispira la ricetta.

5) L’Oste della Bon’ora a Grottaferrata. Quando pensiamo a questo indirizzo, all’ambiente familiare, rustico e casalingo che gli fa da sfondo e alla cucina genuina che va in scena, la memoria arriva a dei formidabili gnocchi alla carbonara. Li propongono a menu anche con ingredienti di stagione oltre che con i condimenti romani a scelta.

6) Le Bistrot dal 1984 a Garbatella. Una versione tutta vegetariana e ben riuscita degli gnocchi, anzi gnocchetti e spesso realizzati e proposti a menu in variante zucca.

7) Matricianella a due passi da piazza S. Lorenzo in Lucina in pieno centro storico. Un’eccezione rispetto alla ricetta con patate: qui gli gnocchi sono i veri gnocchi della tradizione romana, di semolino a forma di larghi e spessi dischi, ripassati al forno. Non se ne trovano troppi di locali in città che hanno preservato questo modo di prepararli…

8 ) Osteria di Monteverde. La cucina propone spesso gnocchi dalle ottime consistenze e conditi con svariate e convincenti combinazioni di ingredienti. Anche a base di pesce.

9) Roscioli in centro storico nei pressi di Campo de’ Fiori. Nel ristorante-gastronomia-wine bar (quello di via dei Giubbonari per capirci) servono ottimi gnocchi con condimenti romani. Spesso si trovano gnocchi anche alla tavola calda del vicino forno su via dei Chiavari, approfittatene!

10) Sora Lella all’isola Tiberina. Storico indirizzo, sicuramente reso celebre anche dagli gnocchi all’amatriciana creati dalla sorella di Aldo Fabrizi citata giusto qualche riga più su. La famiglia prosegue la tradizione, anche se il fascino del locale negli anni si è un po’ ridimensionato e sono cresciuti turisti e prezzi. Quando si parla di gnocchi però secondo noi non può mancare una citazione!

Immagini: Tavole Romane

4 comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...